Il sito ufficiale

Scarica il Player per vedere le immagini.

ELEZIONI FITRI 2010

Scritto Domenica 14 Febbraio 2010 in News | Non ci sono commenti »

Oggi Alessandro è stato rieletto , nel corso dell’Assemblea Straordinaria della F.I.Tri., rappresentante degli atleti nel consiglio che guiderà, sotto la Presidenza di Renato Bertrandi, la Federazione fino alle Olimpiadi di Londra 2012.

Scritto Sabato 27 Giugno 2009 in News | Non ci sono commenti »

Alessandro Alessandri

DUATHLON SPRINT DI MANERBA

Scritto Martedì 10 Marzo 2009 in News | 2 Commenti »

  

Il 2008 doveva essere l’ultima stagione…ma è difficile non ascoltare il richiamo delle competizioni….Ecco quindi Capitan Alessandri alla guida del TDSGRimini alla prima prova del Campionato Italiano a squadre di Duathlon Sprint a Manerba domenica 8 Marzo!Una bellissima giornata di sole ha accolto 450 atleti sulle rive del Lago di Garda, tra cui i migliori specialisti della duplice disciplina….Dopo la prima frazione di 5 km si presenta in z.c. un gruppetto in cui si riconoscono Ale, Picco, Pasquinelli,Luciani, Pigoni,Hofer!I 19km della frazione ciclistica, un continuo saliscendi lungo il lago, vedono il tentativo di fuga di Ale e Pasquinelli, compagni di allenamento durante la settimana ma portacolori dei due sodalizi più attivi da sempre nel duathlon… La sortita va a buon fine, ma a 2km da T2 Luciani rientra sui 2…La vittoria diventa  quindi una questione a tre….Dopo una lunga volata, taglia per primo il traguardo Pasquinelli, seguito nell’ordine da Ale e Luciani…Per uno che aveva deciso di ritirarsi….non è male come inizio di stagione!!!! 

Alessandro su Facebook

Scritto Giovedì 22 Gennaio 2009 in News | Non ci sono commenti »

Questa la pagina di Ale su www.facebook.com !

RIMINI - CAMPIONATI MONDIALI DI DUATHLON

Scritto Mercoledì 29 Ottobre 2008 in News | Non ci sono commenti »

 Dopo il debutto del 2001, Rimini ha ospitato nuovamente il Campionato del Mondo di Duathlon Classico, accogliendo oltre 1200 atleti…una cifra record per la manifestazione!Sabato ore 13.15… Partenza gara elite uomini… Tensione davvero alta… Ale è ben preparato, anche se la prima frazione è la vera incognita della gara… Correranno di sicuro forte, sul piede dei 3′ al km….E così è… I portoghesi Barruncho e Silva mettono la mettono subito giù dura, anche se il vento forte sul lungomare riminese porta gli atleti a correre a strappi…Il gruppo di testa di assottiglia, ma non troppo e tutti i migliori arrivano in T1 compatti!Salgono tutti in bici ed è subito bagarre…il belga Dereere cade a terra dopo un contatto con il compagno di nazionale Woesterborghs ed alla fine del primo giro sono in cinque in fuga: Barruncho, Silva, Amey, Woesterborghs e Aernouts…  Ale tira il gruppo degli inseguitori ma non sembra esserci grande collaborazione….La  testa della corsa perde i due portoghesi ed i tre rimasti, di comune accordo, arrivano in T2 per giocarsi le medaglie, avendo ormai un vantaggio di oltre 2 minuti sui diretti inseguitori…Ale non sembra averne, mentre Silva con una frazione maiuscola, avvicina Arnouts terzo al traguardo dietro a Woesterborghs ( poi squalificato per comportamento antisportivo assieme a Dereere) e Amey; il Capitano del TDSGRimini e della Nazionale chiude il mondiale al 16 posto, con la coscienza di aver fatto tutto per essere protagonista…Domenica ore 16.30: Partenza Team Relay….Come sempre una gara emozionante sia per la formula a staffetta che per la distanza supersprint su cui si svolge. Picco, Alessandri, Lambruschini questo l’ordine di partenza della prima squadra italiana. Alessio riesce a cambiare nelle prime posizione con i portoghesi a dettare il ritmo; Alessandro rispolvera il suo passato da pistaiolo e sfodera due frazione podistiche di primo ordine, cosegnando il testimone a Lambruschini in seconda posizione. Italia, Portogallo, Francia e Giappone….in quattro per tre medaglie: Ale e Silva escono per primi da T2, ma il portoghese dimostra di essere il più forte a piedi al momento e taglia per primo il traguardo…anche i francesci rientrano e per i nostri è bronzo….Con il mondiale di Rimini Ale ha dato il suo addio, dopo 10 anni, alla maglia azzurra……Un addio alla Bettini il suo….   

IRONMAN FRANCE 2008…RIEN NE VA PLUS…

Scritto Mercoledì 25 Giugno 2008 in News | 1 Commento »

    
Che dire dell’Ironman France? A parte il caldo infernale de La Promenade des Anglais che ha bruciato atleti e spettatori la domenica di Ale non ha portato molto altro….Una ruota capricciosa ha messo anzi tempo fine alla sua gara…Solo 27 km della seconda frazione, dopo un buon nuoto ( 63′ il crono),  per vedere la ruota anteriore afflosciarsi per la seconda volta! Già la mattina in zona cambio infatti, Ale aveva dovuto sostituire la camera d’aria perchè la ruota era a terra, esaurendo così i ricambi a sua disposizione…e non riuscendo poi a trovare un’ulteriore camera d’aria per la gara. Tutto qua….Seconda frazione conclusa sulla macchina dell’organizzazione guidata da una Schumacher in gonnella che ha rischiato più volte di finire fuori strada per non investire gli altri ironmen…Unica nota ” positiva” della giornata per Ale  è stata forse  la possibilità data ad una ragazza inglese che aveva rotto un raggio alla ruota posteriore di terminare la gara, dandole la propria…Una stagione che stenta a decollare….questa del 2008…ma speriamo si concluda come l’anno passato con la miglior prova dell’anno proprio all’ultima gara…..  

Camp. Europeo di Duathlon a Serres (Grecia)

Scritto Sabato 24 Maggio 2008 in News | Non ci sono commenti »

“Una disfatta! Subito fuori giri e mai entrato in gara…” Queste le prime parole dopo il ritiro dai Campionati Europei di  Duathlon, svoltisi a Serres (Grecia) questo pomeriggio… In effetti anche vedendo i passaggi on.line della gara mi sono subito resa conto che davanti, i soliti Dereere, Berruncho e Silva avevano impostato la gara su ritmi vertiginosi che sapevo non essere ancora nelle gambe di Ale…Salito in bici, Ale è lontano dalla testa della gara quasi due minuti e soprattutto ha solo altri due atleti con sè, quando davanti ci sono due gruppi piuttosto numerosi che inseguono i sei battistrada; col passare dei km, mentre la gara  si riapre ed in testa si forma un gruppo di una ventina di atleti, Ale continua perdere terreno… Proprio una giornata da dimenticare… e dopo aver aiutato negli ultimi due giri il compagno under 23 Massimiliano Sansone, decide di fermarsi!Rimini è ancora lontana e c’è tempo per lavorare e riscattare l’opaca prova di oggi pomeriggio!!!  

Ale tra gli Avia Athletes

Scritto Sabato 24 Maggio 2008 in News | Non ci sono commenti »

Ale tra gli Avia Athletes! Per vedere la sua scheda e quella degli altri Avia Athletes via su www.avia.com 

Viverone - Campionati Italiani di Doppio Olimpico

Scritto Sabato 24 Maggio 2008 in News | Non ci sono commenti »

Domenica 18 Maggio a Viverone (BI), sotto una pioggia incessante, ha preso il via il Campionato Italiano individuale ed a squadre di Doppio Olimpico; oltre seicento gli iscritti tra uomini e donne, elite ed age groupe. Pur non essendo la miglior frazione di Alessandro , il nuoto è andato peggio del previsto…..risucchiato dal primo gruppo Age Groupe, ne ha poi seguito la scia…sbagliata…che lo ha portato a fare forse 200mt in più del previsto….ed ad uscire in 209a posizione ad oltre 15′ dai primi…Nella seconda frazione Ale inzia il suo solito recupero, senza però esagerare, viste le condizioni meteo e gli imminenti appuntamenti internazionali che  lo attendono…Il vero obiettivo della giornata è il podio a squadre! Alla fine degli 80 km finalmente smette di piovere e fa capolino il sole…le sensazioni sono buone e la corsa è pur sempre la specialità di Alessandro….! La frazione finale è una bella progressione sul piede dei 3′30” al km, con buone sensazioni da parte di Ale, che termina così al 15° posto assoluto e col miglior split nella corsa.Il TDSGRimini rimane ai piedi del podio : le prove di Ale ,Massimo Strada e Massimo Torsani, non sono sufficienti a conquistare il bronzo….Un’imprendibile Bianchi Keyline fa suo il primo posto davanti a Peperoncino Team e alla Jhonny Triathlon Forhans. Per i riminesi arriva il quinto posto dietro anche al Marostica Triathlon.

Una foratura ferma la gara di Ale a Busto Arsizio.

Scritto Lunedì 14 Aprile 2008 in News | Non ci sono commenti »

Una foratura al terzo km della frazione ciclistica pone termine alla gara di Alessandro nel primo campionato di duathlon sprint svoltosi ieri a Busto Arsizio; Ale si trovava in quel momento nel secondo gruppo, dietro al duo di testa formato dal compagno di squadra Alessio Picco e dal carabiniere Massimo De Ponti.Con il proprio compagno in fuga, il Capitano del TDSGRimini stava cercando di controllare e stoppare i tentativi di ricongiungimento con la testa della corsa da  parte del gruppo….ma una buca non segnalata e presa, come si suol dire” in pieno”,  ha definitivamente messo fuori gioco il riminese, provocando la foratura  della ruota posteriore.La lotta per la vittoria è rimasta nelle mani di Picco e De Ponti che hanno rinnovato, con attori diversi, la sfida già vissuta a Cremona tra i riminesi ed i carabinieri: questa volta lo spunto vincente è stato di De Ponti che ha relegato il portacolori del TDSRimini al secondo posto. Terzo gradino del podio per Fausto Dotti dell’ASD Poletti che, con Massimiliano Sansone della Minerva Roma era riuscito a sganciarsi proprio dal gruppo di Alessandro.